Altri reati

Oltre alla violenza fisica, sessuale e domestica ci sono altri reati per cui potete ricevere sostegno da parte dell’Aiuto alle vittime di reati.

Titelbild - Altri reati

Se voi o i vostri familiari o persone a voi vicine siete stati vittima dei reati seguenti, potete rivolgervi all’Aiuto alle vittime di reati:

  • Minacce
  • Ricatto
  • Rapimento e presa in ostaggio
  • Stalking/cyberstalking: venite molestati e terrorizzati da qualcuno, ad esempio sui social media, con continue telefonate o con minacce contro di voi e la vostra famiglia oppure siete vittime di ripetuti pedinamenti e appostamenti al vostro domicilio o sul posto di lavoro.
  • Traffico di esseri umani/prostituzione forzata: siete arrivati in Svizzera attirati da false promesse (ad esempio matrimonio o un posto di lavoro) e ora siete vittima di sfruttamento economico o sessuale. Ad esempio, siete costretti con la violenza e con minacce a prostituirvi oppure venite sfruttati come aiuto domestico o nell’agricoltura.
  • Trasmissione di malattie: voi, o una persona a voi vicina, siete stati contagiati da qualcuno, intenzionalmente o per negligenza, con una malattia (ad esempio HIV).

Qui troverete tutti i consultori dell’Aiuto alle vittime di reati

Se la vostra situazione non è riportata qui o se non siete sicuri se l’Aiuto alle vittime di reati sia l’interlocutore giusto, contattateci ugualmente. In ogni caso l’Aiuto alle vittime di reati vi informerà su chi può fornirvi ulteriore assistenza.

Consulenza presso l’Aiuto alle vittime di reati