Siamo qui per te

Ti è successo qualcosa di brutto? Talmente brutto che adesso non sai che cosa fare? Allora all’Aiuto alle vittime di reati sei al posto giusto.

Titelbild - Siamo qui per te

Ti aiuteremo se, ad esempio, vieni picchiato, minacciato o ricattato oppure se sei stato vittima di molestie sessuali, abusi o stupro. Oppure se conosci qualcuno che ha vissuto una violenza e tu vuoi aiutarlo.

Telefonaci o mandaci un’e-mail. Qui troverai tutti i consultori dell’Aiuto alle vittime di reati

Risposte alle tue domande

Se qualcosa ti preoccupa, allora è importante!
Parlarne aiuta.
Soltanto tu deciderai che cosa e quanto raccontarci.

Se lo desideri, possiamo concordare un appuntamento e puoi passare per un colloquio.
Ti ascolteremo e ti aiuteremo a elaborare l’accaduto.
Cercheremo delle soluzioni insieme a te.
Inoltre ti spiegheremo quali sono i tuoi diritti.
Tutto quello che ci racconterai sarà trattato in modo confidenziale. Siamo soggetti a un severo obbligo di segretezza.
Non è necessario che tu ci dica il tuo nome. La tua telefonata sarà anonima.

No, il nostro aiuto è gratuito.
Che tu ci telefoni o vieni a trovarci, non ti costerà nulla.

No, tutto quello che ci racconterai sarà trattato in modo confidenziale!
Siamo soggetti a un severo obbligo di segretezza. Non parleremo con nessuno a tua insaputa di quello che ci racconterai.
Contatteremo i tuoi genitori solo se tu sarai d’accordo.

No, non devi andare dalla polizia per telefonarci.
Ti ascolteremo e cercheremo delle soluzioni insieme a te.

Sì, certo che puoi!
Puoi informarti e discuteremo su come poter aiutare la tua amica o il tuo amico.
Questo colloquio è confidenziale e non racconteremo nulla a nessuno.

Sì, se non vuoi chiamarci tu, può farlo un’amica o un amico per te.
Discuteremo con lei o con lui su come poterti aiutare.
Chi ci telefona non deve dire il suo nome, può farlo in forma anonima.